rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca

Vicenza, tenta di sgozzare l'ex fidanzata al Victory: arrestato, lei è gravissima

Il dramma si è consumato sabato sera, alle 23.30, nella nota discoteca di via Biron di Sopra, in città. La vittima è una 25enne, l'aggressore è un veronese, di Cerea, di 42 anni, E.S.

Non è in pericolo di vita la 25enne aggredita dall'ex fidanzato, sabato sera alle 23.30, nella discoteca Victory di Vicenza, ma ha rischiato di essere sgozzata e i medici sono dovuti intervenire sulle numerose ferite da arma da taglio in più punti del corpo e della testa.  L'aggressore, un veronese di Cerea di 42 anni, E.S., è stato immediatamente fermato ed arrestato dalla polizia. 

L'episodio drammatico è avvenuto all'interno del noto locale di via Biron di Sotto. Secondo quanto si apprende, l'uomo sarebbe entrato nel locale ed avrebbe chiamato in disparte la ex. Poi le grida sempre più disperate della giovane hanno fatto intervenire la sicurezza interna del locale che si sono trovati di fronte al 42 enne che infieriva con un coltello sulla povera ragazza, coperta di sangue


Dopo una breve collutazione, l'uomo è stato bloccato, mentre venivano chiamati i soccorsi e le forze dell'ordine, sul posto in pochi minuti. La ragazza presentava una profonda ferita vicino alla giogulare: è stata salvata per miracolo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, tenta di sgozzare l'ex fidanzata al Victory: arrestato, lei è gravissima

VicenzaToday è in caricamento