Omicidio stradale, Marco Paolini patteggia un anno: l'incidente costò la vita a una vicentina

Pena sospesa per il famoso attore teatrale. Il giudice ha accettato il patteggiamento per il tragico incidente del 17 luglio del 2018 nel quale perse la vita la commerciante di Arzignano Alessandra Lighezzolo, 52 anni

L'auto dopo l'incidente, Paolini e la vittima Alessandra Lighezzolo

Ha patteggiato davanti al giudice del tribunale di Verona per  un anno di carcere, con pena sospesa, l'attore e regista teatrale bellunese Marco Paolini, che era indagato per omicidio stradale in seguito alla morte di Alessandra Lighezzolo. La donna, commerciante di Arzignano, ha perso la vita in un incidente sull'A4 (tra i caselli di Verona Sud e Verona Est) il  17 luglio 2018.

La 52enne, che era in auto con un'amica rimasta ferita gravemente, è stata tamponata dalla Volvo con al volante Paolini il quale aveva fin da subito dichiarato di essere stato colpito da un grave colpo di tosse. All'attore è stata anche ritirata la patente per un anno. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • social

    «Mi vuoi sposare?» e il palazzetto esplode in un boato di cuori e commozione

  • Meteo

    Maltempo: è allerta arancione sul Vicentino

  • Incidenti stradali

    Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Incidenti stradali

    Tir incastrato: un'autogru per "liberarlo", Costa alta isolata

I più letti della settimana

  • Saccheggio all’adunata degli Alpini:«Oltre ai soldi ci hanno rubato la cosa che amiamo di più»

  • Frode fiscale da 25 milioni: dodici persone in manette

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

  • Dramma della disperazione: perde il lavoro e si getta nelle vasche dei fanghi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento