rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca

Benzinaio ucciso: in arrivo reparti speciali anti-crimine da tutto il Veneto

L'annuncio è stato dato nel tardo pomeriggio di ieri dal Prefetto di Vicenza, Melchiorre Fallica, al termine del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Tra i presenti anche Marita Busetti, sindaco di Thiene

Dopo il recente aumento di fatti criminosi e di sangue, il prefetto Melchiorre Fallica ha deciso di effettuare servizi di controllo straordinario sul territorio, con reparti speciali formati da agenti e carabinieri proveniente da tutto il Veneto, saranno attivati nel Thienese e nel Bassanese, due aree particolarmente colpite.


L'annuncio è stato dato nel tardo pomeriggio di ieri al termine del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Tra i presenti anche Marita Busetti, sindaco di Thiene, cittadina nella quale venerdì scorso è stato ucciso un benzinaio in un tentativo di rapina. Sui tempi di inizio e di durata e sul contingente di forze dell'ordine non sono state forniti ulteriori dettagli ma le due aree, come era successo con Vicenza nei mesi scorsi, potranno contare nelle prossime settimane sulla presenza aggiuntiva di poliziotti e carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benzinaio ucciso: in arrivo reparti speciali anti-crimine da tutto il Veneto

VicenzaToday è in caricamento