menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, insulta i carabinieri su Facebook: denunciato per vilipendio

Toni sprezzanti e dileggiatori nei confronti dei militari dell'Arma a commento di un articolo di un giornale locale: guai per un 32enne

Nella giornata di domenica i carabinieri di Schio hanno effettuato controlli sul territorio di competenza tramite l’ausilio di un drone dell’Arma e diverse testate giornalistiche locali, nei giorni successivi, hanno descritto nei relativi articoli i risultati ottenuti. Molti anche i commenti sulla pagina Facebook dei giornali online.

Tra questi quelli di un uomo - F.L. classe 1988, pregiudicato - che sula pagina FB di “Altovicentino online”, ha usato toni sprezzanti e dileggiatori nei confronti dei militari, utilizzando parole come “pori can” e “poveri scemi”. 

La Stazione di Arsiero, accortasi dell’accaduto e fatti i dovuti approfondimenti sulla piattaforma del social, ha provveduto a rintracciare il soggetto, già conosciuto agli operanti, e denunciarlo per vilipendio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento