rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Malo

Raccolta rifiuti: a Malo con i nuovi contenitori risolti i problemi di igiene e orari

A luglio Greta, società di igiene urbana controllata da Alto Vicentino Ambiente, ha commissionato un'indagine per conoscere l'opinione degli utenti sul passaggio dalla raccolta "porta a porta" a quella con "contenitori stradali": i cittadini del Comune soddisfatti della maggior igiene e dell'assenza di vincoli

Raccolta porta a porta, contenitori stradali, differenziata. Districarsi nelle varie tipologie di raccolta e smaltimento rifiuti non è sempre facile soprattutto se si smette un tipo di raccolta per un altro ed è per questo che a Malo, dopo il passaggio dalla raccolta “porta a porta” a quella con “contenitori stradali” dello scorso 1 giugno la società di igiene urbana Greta, controllata da Alto Vicentino Ambiente, ha commissionato un'indagine per conoscere il gradimento dei cittadini.

SUCCESSO. Gradimento che effettivamente c'è stato: quasi il 75% del campione ha espresso un giudizio positivo sul nuovo sistema di conferimento dell’umido e il 70% si è dichiarato favorevole a continuare con il sistema dei contenitori stradali. un successo dovuto ad alcuni "inconvenienti" che la raccolta porta a porta causava.

PERCHE' MEGLIO: PIU' IGIENE. Innanzitutto l'igiene: il vecchio sistema costringeva a tenere l’umido in casa per alcuni giorni. Non solo: spesso per le strade capitava di vedere rifiuti mal conferiti che pertanto o inquinavano, lasciando residui sui marciapiedi, oppure non venivano raccolti con il rischio di aumentare il rifiuto in casa in attesa della successiva raccolta.

COMODITA' E ALTRI MOTIVI. E qui veniamo al punto due: con la raccolta porta a porta vi era maggiore scomodità per quanto riguarda giorni e orari da rispettare mentre con il nuovo metodo si può conferire l'immondizia quando si preferisce (65% di gradimento). Gli altri no alla raccolta porta a porta sono: non c’è spazio in casa per i bidoncini (8,8%), i bidoni in strada per il porta a porta sono ingombranti (7,5%) e il porta a porta è costoso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta rifiuti: a Malo con i nuovi contenitori risolti i problemi di igiene e orari

VicenzaToday è in caricamento