rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Rosà

Nuova Gasparona chiusa la notte di venerdì per abbattimento cavalcavia

Dalle ore 21 di venerdì 14 novembre alle ore 8 di sabato 15 novembre, nella sp 111 Nuova Gasparona verrà sospesa la circolazione tra lo svincolo di Rosà (al km 21) e quello di Bassano del Grappa sud (al km. 23)

Lunedì scorso 10 novembre, con una precisa ordinanza comunale (n.180 del 4.11.2014), è stata chiusa sino al 30 giugno 2015, via Carpellina nel tratto compreso tra via Crocerone a via Borgo Lunardon.

La chiusura dell’arteria che collega Rosà a Bassano del Grappa, è dovuta alla necessità da parte di SIS scpa di demolire e successivamente ricostruire il cavalcavia all’attuale Nuova Gasparona, sedimento della futura Superstrada Pedemontana Veneta e della relativa complanare. Per permettere in tutta sicurezza l’abbattimento del cavalcavia, dalle ore 21 di venerdì 14 novembre alle ore 8 di sabato 15 novembre, nella sp 111 Nuova Gasparona verrà sospesa la circolazione tra lo svincolo di Rosà (al km 21) e quello di Bassano del Grappa sud (al km. 23). L’ordinanza è stata emessa nella giornata di ieri da Vi.Abilità spa (n.397/2014).


I veicoli in transito da Trento in direzione Thiene, verranno deviati lungo via Crocerone (svincolo di Rosà) fino all’intersezione con la ss 47 Valsugana. Svolteranno a sinistra in direzione Bassano del Grappa arrivando sino alla rotatoria con via Cristoforo Colombo (centro commerciale Il Grifone). Raggiungeranno quindi la superstrada Nuova Gasparona lungo via Colombo e più a ovest percorrendo il tratto sud di viale Alcide de Gasperi. Stesso tragitto, ma in senso opposto, per i veicoli in transito da Marostica. Sul posto verrà posizionata l’opportuna segnaletica di deviazione e di sosta con rimozione forzata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Gasparona chiusa la notte di venerdì per abbattimento cavalcavia

VicenzaToday è in caricamento