Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Noventa Vicentina

Denunciato per maltrattamenti, viola il divieto e picchia la moglie: arrestato 36enne

I carabinieri di Noventa sono intervenuti l'altro giorno per fermare l'ex marito che, in preda ad una rabbia incontrollabile, aveva danneggiato anche l'auto della vittima

I carabinieri della Stazione di Noventa Vicentina hanno arrestato nella flagranza dei reati di maltrattamenti in famiglia e danneggiamento di S. G., 36enne, residente nel basso vicentino.  

L'obbligo restrittivo

L’uomo, nelle settimane precedenti, era stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Vicenza a seguito della denuncia – querela  presentata dalla moglie, per i reiteratimaltrattamenti in famiglia compiuti negli ultimi mesi.   L’Autorità Giudiziaria aveva quindi disposto l’adozione della misura del divieto di avvicinamento alla parte lesa che l’uomo però, nel tardo pomeriggio dell'altro giorno, non ha rispettato.  

Le violenze e l'arresto

Nella circostanza infatti, è stato notato aggirarsi nei pressi dell’abitazione della consorte al punto da indurre quest’ultima a richiedere l’intervento dei Carabinieri di Noventa Vicentina, che giunti sul posto lo hanno invitato ad allontanarsi.   L’uomo tuttavia, nonostante la presenza dei militari, ha strattonato con violenza la moglie e danneggiato il cofano della sua auto, motivo per il quale è stato arrestato e, successivamente, condotto presso la Casa Circondariale.  

L’Autorità Giudiziaria, tenuto conto del comportamento tenuto, ha quindi disposto per l’uomo il prosieguo della custodia cautelare in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato per maltrattamenti, viola il divieto e picchia la moglie: arrestato 36enne

VicenzaToday è in caricamento