Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Nove

Nove, trova la casa svaligiata: non regge lo shock e viene colto da infarto

Un 60enne, ceramista in pensione, sarebbe stato ricoverato all'ospedale San Bassiano dopo essere stato colto da un malore. Reazione avuta in seguito alla scoperta che alcuni malviventi erano entrati nell sua abitazione e aveva rovistato ovunque in cerca di denaro

Il suo cuore non ha retto nel vedere la propria abitazione messa sotto sopra dai ladri ed è stato colto da un malore che ha rischiato di essergli fatale. Come riporta Il Giornale di Vicenza, un 60enne, ceramista in pensione, residente a Nove, nei giorni scorsi sarebbe stato ricoverato all'ospedale San Bassiano dopo essersi accasciato sull'uscio di casa.

L'uomo, rientrato in casa, si sarebbe trovato davanti uno scenario agghiacciante: alcuni malviventi sarebbero entranti nella sua anitazione e avrebbero rovistato ovunque. Prezioso sarebbe stato l'intervento dei vicini che avrebbero caricato in auto l'uomo per portarlo all'ospedale. Ora l'uomo dovrà sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nove, trova la casa svaligiata: non regge lo shock e viene colto da infarto
VicenzaToday è in caricamento