rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Nove

Nove, sconfitto il tumore, va di corsa fino ad Assisi

Il 54enne Domenico Corradin ha deciso di mettersi in viaggio e correre fino ad Assisi: un'impresa simbolica, dopo la vittoria contro un tumore. La partenza è fissata per sabato 7 maggio

Da Nove ad Assisi, un viaggio lungo 400 chilometri da percorrere tutti di corsa. Questa l'impresa per cui sta per partire Domenico Corradin, 54enne tecnico informatico del Remondini di Bassano. 

Corradin, che a Nove ci vive, ha deciso di mettersi in viaggio dopo aver superato un'altra battaglia, quella con la malattia che avrebbe potuto costargli la vita.  Nel novembre 2014, infatti, gli era stato diagnosticato un tumore. Il 54enne ha promesso sè stesso che se tutto fosse andato per il meglio avrebbe corso fino alla basilica di San Francesco, un modo per battere la malattia con l'aiuto dello sport. Confermata la guarigione ora si metterà in viaggio. 

La partenza è fissata per ill 7 maggio alle 15.30, proprio dal centro del comune bassanese, dove tutti i cittadini fanno il tifo per lui. Sulla facciata del municipio è apparsa una bandiera con scritto: "Vai Domenico", mentre sulla pagina Facebook di Corradin, amici e conoscenti continunato ad incitarlo. Il viaggio durerà, almeno secondo le previsioni, fino al 22 maggio. Al suo arrivo ad Assisi Corradin, troverà ad aspettarlo una delegazione di studenti del Remondini e amici e parenti. 

Chi vorrà seguire la sua impresa potrà farlo attraverso il blog www.curatidisport.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nove, sconfitto il tumore, va di corsa fino ad Assisi

VicenzaToday è in caricamento