Un alias per ogni occasione: arrestata ladra 17enne, al quinto mese di gravidanza

È stata feramta maercoledì mattina, a Vicenza, mentre si stava aggirando con fare sospetto tra i banchi del mercato settimanale di piazza dei Signori. Su di lei pesava una condanna nel 2013 per furto aggravato continuato

Ogni volta che veniva controllata o denunciata per qualche furto, in assenza di documenti, dichiarava false generalità. Un giochetto usato per anni da una nomade oggi 17enne e al quinto mese di gravidanza. La giovane è stata fermata mercoledì mattina a Vicenza, tra i banchi del mercato settimanale, in piazza dei Signori.

All'età di 14 anni era stata condannata a 8 mesi di reclusione e al pagamento di 500 euro di multa, per furto aggravato continuato; pena mai scontata. Dopo il fermo di mercoledì mattina, la 17enne è stata accompagnata in questura e, emersa la condanna a suo carico, è stata arrestata. Dal suo "storico" negli archivi della polizia è emerso che la nomade ha iniziato a delinquere nel 2009, quando aveva solo 10 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il grande freddo: gennaio 1985 la nevicata del secolo

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Coronavirus, 8 decessi nel Vicentino: muore una 58enne

  • Nuovo Dpcm, allo studio divieto d'asporto dopo le 18: per il Veneto più facile l'entrata in zona rossa

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

  • Investe con l'auto anziana e badante sulle strisce: una muore, l'altra è grave

Torna su
VicenzaToday è in caricamento