Nanto, sorpreso con un tirapugni in ferro: denunciato 18enne

Il giovane è stato visto dai carabinieri aggirarsi "con fare sospetto" e, dopo la perquisizione, hanno trovato l'arnese atto ad offendere

Sicuramente più un "bulletto" di provincia che non un criminale il giovane che, nella tarda serata del giorno di Ognissanti è stato indagato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per possesso ingiustificato di arnesi atti ad offendere. 

I Carabinieri della Stazione di Barbarano Mossano hanno fermato a Nanto D.J, 18enne residente a Castegnero,  mentre si aggirava per il paese con fare sospetto. Per questo motivo è stato perquisito e i militari hanno trovato un tirapugni in ferro per il quale il ragazzo non ha fornito una plausibile giustificazione. L'oggetto é stato sequestrato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

Torna su
VicenzaToday è in caricamento