menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore per un malore, il corpo ritrovato nel parcheggio di una banca 

L'uomo, Miroslav Dobrobovolsky, un russo senza fissa dimora, aveva 42 anni

Hanno trovato il suo corpo senza vita nel parcheggio della banca Unicredit in viale Trento a Vicenza nella tarda serata del giorno dell'Epifania, e hanno avvisato la polizia. Gli uomini della questura, giunti sul posto, hanno identificato la salma in Miroslav Dobrobovolsky, 42enne nato in Russia e senza fissa dimora. Dai primi rilevamenti l'uomo sarebbe deceduto per un malore, nessun segno di violenza è stato rinvenuto sul corpo. 

La salma di Dobrobovolsky è stata messa a disposizione dei familiari e la questura di Vicenza informerà il consolato russo per rintracciare i parenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Spv, «il decollo mancato» di una ruspa e il sarcasmo del web

Attualità

Coronavirus, il Veneto resta zona arancione

social

Frittelle veneziane: scopri la storia e la ricetta originale

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Maltempo, Bacchiglione vicino al livello di guardia

  • Attualità

    Coronavirus, il Veneto resta zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento