rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Sandrigo

Multa per incapacità alla ciclista, sindaco si scusa

Era stata multata per essere caduta con la bicicletta, per questo voleva fare ricorso. Il primo cittadino di Bassano, Riccardo Poletto, però, si è scusato: "Non condivido la multa"

Ha parlato di eccesso di Zelo il sinadaco di Bassano Riccardo Poletto, costretto a scusarsi con la donna, multata per essere caduta dalla bicicletta. in strada campesana a Sandrigo.

Gli agenti di polizia locale le avevano elevato una sanzione per imperizia dopo che la 52enne aveva perso il controllo della sua bicicletta da corsa in una zona dove l'asfalto è fortemente danneggiato. Come riportato sulle pagine de Il Giornale di Vicenza, alla signora, mercoledì mattina sono arrivate le scuse telefoniche del primo cittadino di Bassano che si è detto amareggiato per l'accaduto. La sanzione, almeno per il momento, però rimane.

La ciclista ferita e il sindaco dovranno incontrarsi proprio per far sparire la multa e l'eventuale ricorso. La donna ha comunque intenzione di portare avanti la richiesta danni inoltrata al Comune dopo la caduta. Durante la telefonata con Poletto avrebbe chiarito di non farlo per soldi, ma per una questione di principio.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multa per incapacità alla ciclista, sindaco si scusa

VicenzaToday è in caricamento