Cronaca

Tragedia al mare, annega mentre fa il bagno con il padre: morto un giovane di 28 anni

È successo nella serata di ieri a Porto Santa Margherita. Il ragazzo, con problemi di autismo, si trovava sul litorale in vacanza

La spiaggia di Caorle

Il tempo di girarsi pochi istanti e il figlio si trovava riverso in acqua a faccia in giù. Tragedia a Porto Santa Margherita (Caorle) nella serata di ieri attorno alle 21, quando un giovane di 28 anni, residente in provincia di Vicenza, è morto annegato mentre faceva il bagno con il padre.

Il ragazzo, con problemi di autismo, si trovava sul litorale veneziano per trascorrere un periodo di vacanza. Inutili i tentativi di rianimarlo: i sanitari del Suem 118, sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. I carabinieri locali sono intervenuti per effettuare gli accertamenti del caso.

Fonte: Veneziatoday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia al mare, annega mentre fa il bagno con il padre: morto un giovane di 28 anni

VicenzaToday è in caricamento