Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Si accascia al suolo mentre lava un'autocisterna, muore 54enne

La vittima, Sinisa Kojic, era un dipendente della Panizzola Autotrasporti di Carmignano e abitava in provincia di Vicenza

Muore a 54 anni sul posto di lavoro. La tragedia è avvenuta poco dopo le 9 a Carmignano di Brenta in provincia di Padova. I militari della locale stazione carabinieri sono intervenuti in via dell’Industria e dell’Artigianato numero 28, nei locali della ditta “Panizzolo Autotrasporti” dove, poco prima, il dipendente Sinisa Kojic, nato in Bosnia Erzegovina nel 1967, residente a San Vito di Leguzzano, mentre stava effettuando il lavaggio di un trattore stradale ed autocisterna, è stato trovato dai colleghi di lavoro accasciato al suolo, privo di sensi. 

I sanitari dell'ospedale di Cittadella, intervenuti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo, riconducibile a un trauma cranico riportato in seguito alla caduta. La salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria. I rilievi tecnici sono stati effettuati da personale del nucleo investigativo del comando provinciale carabinieri di Padova. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si accascia al suolo mentre lava un'autocisterna, muore 54enne

VicenzaToday è in caricamento