rotate-mobile
Cronaca

Influencer morta a 23 anni sul divano di un amico, indagini in corso

La procura ha aperto un fascicolo sulla scomparsa di Vanessa Bruno

La procura di Vicenza ha aperto un fascicolo per chiarire le circostanze che hanno portato alla morte di Vanessa Bruno, l’influencer 23enne trovata senza vita a casa di un amico lo scorso 9 gennaio. La ragazza italo-brasiliana era originaria di Alvignano in provincia di Caserta ma da tempo viveva nel capolugo berico.

La giovane sarebbe stata ospitata da un amico il giorno della sua morte. Sarebbe stato proprio lui a trovarla senza vita sul divano di casa e poi a lanciare l’allarme. I medici del Suem, arrivati sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso della ragazza.

Solo l’autopsia ora farà piena luce sulla morte di Vanessa e risolverà gli interrogativi ancora aperti. A quanto risulta, sul corpo della donna non c’erano tracce di violenza o ferite e, al momento, non risulterebbero iscritti sul registro degli indagati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Influencer morta a 23 anni sul divano di un amico, indagini in corso

VicenzaToday è in caricamento