rotate-mobile
Cronaca

Morte Michele Merlo, c'è un indagato

A sei mesi dal decesso del giovane cantante rosatese emergono nuovi sviluppi nelle indagini condotte dalla procura di Vicenza

Nel registro degli indagati per la morte di Michele Merlo sarebbe stato scritto un nome. Come riporta l'Ansa, a sei mesi dal decesso del rosatese, ci sarebbe un'importante svolta nelle indagini partite dalla procura di Bologna ed arrivate nelle scorse settimane a Vicenza. L'accusa è di omicidio colposo.

Il padre: "Voglio giustizia"

La morte di Mike Bird, così lo ricordano i fans di Amici, poteva essere evitata? A quanto pare sì. Il 28enne è morto a seguito di una emorragia cerebrale scaturita da una leucemia fulminante lasciando nel dolore papà Domenico e mamma Katia che da quel 6 giugno non si danno pace. "Voglio giustizia per mio figlio" grida papà Domenico.

All'ospedale di Bologna, dove partì l'indagine, non furono riscontrate anomalie ma importanti risvolti sono emersi nelle scorse ore, con il passaggio di procure. Con le indagini sulle condotte del medico di famiglia (di Rosà) e del Pronto Soccorso di Cittadella (Padova), dove Michele Merlo si recò andandosene dopo tre ore di attesa al triage, sarebbero emersi dei dettagli tali da far emergere un nome.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Michele Merlo, c'è un indagato

VicenzaToday è in caricamento