rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Grumolo delle Abbadesse

Non risponde al citofono, la vicina entra in casa e la trova cadavere

La donna, una 54enne residente a Grumolo delle Abbadesse, è stata rinvenuta a terra con una ferita alla testa. L'autopsia chiarirà i dubbi sulla cause del decesso

La vicina ha suonato al campanello senza avere risposta. Preoccupata, ha notato la porta socchiusa, è entrata nell'abitazione e si è trovata difronte il corpo senza vita della vicina; la donna era stesa a terra con una ferita alla testa.

Allertati i sanitari del Suem 18 quando sono arrivati sul posto per la donna non c'era più nulla da fare. 

E' quanto successo nella giornata di martedì a Grumolo delle Abbadesse, in via nazionale. La vittima aveva 54 anni e faceva la maestra d'asilo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, il pubblico ministero di turno e il medico legale. Gli inquirenti hanno lavorato per fare chiarezza sull'accaduto ma, secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna avrebbe accusato un malore e avrebbe battuto la testa nella caduta. L'autopsia, effettuata nella giornata di mercoledì, darà maggiorni risposte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non risponde al citofono, la vicina entra in casa e la trova cadavere

VicenzaToday è in caricamento