Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Monteviale

Monteviale, non risponde agli auguri, lo trovano morto in casa

Da qualche giorno non rispondeva alle chiamate di amici e familiari, lo hanno trovato morto in casa. Il 41enne viveva da solo, per entrare nel suo appartamento è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco

Ancora non si conoscono le cause del decesso del 41enne ritrovato morto la mattina del primo gennaio a Monteviale. All'interno dell'appartamento di via Bagnara dove viveva, il telefono squillava sempre a vuoto, nemmeno il fratello, andato a trovarlo per fargli gli auguri, era riuscito a mettersi in contatto con lui. Per questo, alle 10 di mattina è scattato l'allarme. 

I primi ad entrare nella casa sono stati i vigili del fuoco, chiamati per riuscire ad aprire una delle entrate, poi  il parente, seguito a ruota dai i carabinieri e dalla guardia medica. Sfortunatamente, per l'uomo, che viveva solo in casa, non c'era più nulla da fare. Sarà compito degli uomini dell'arma, capire cosa sia successo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monteviale, non risponde agli auguri, lo trovano morto in casa

VicenzaToday è in caricamento