rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Montecchio Maggiore

Montecchio, sorpresa nel camion con il presunto amante: "E' un amico"

Finiranno tutti in tribunale i protagonisti di una burrascosa vicenda che, in ogni caso, si è conclusa con una separazione. Il marito, sospettando del tradimento della moglie, la faceva pedinare e filmare da amici e famigliari, lei li denuncia per stalking, ingiurie e minacce

Amico del cuore o amante? Verterà intorno a questo quesito il processo che vedrà protagonista un variegato gruppo di persone, in primis lui, lei e il presunto altro. La vicenda, che ha come scenario Montecchio, la città dei castelli di Giulietta e Romeo, è raccontata sulle pagine de Il Giornale di Vicenza. 

Il marito viene a sapere dalle voci di paese che la moglie si vede spesso con un camionista. Il matrimonio, comunque, è già agli sgoccioli, tanto che la coppia si è già recata da un avvocato per prendere i primi accordi. L'uomo, però, è ancora innamorato, o comunque non gradisce che quella che è ancora sua moglie si veda con altri, oppure, più venialmente, vuole cogliere la donna in flagranza di tradimento per ottenere diverse condizioni economiche nella separazione.


Coinvolge così i famigliari ed alcuni amici in pedinamenti con tanto di prove filmate con i telefonini. Le attività investigative, però, non si svolgono con discrezione, anzi: la donna racconta di essere stata "braccata" e insultata, mentre era in compagnia del presunto amante, che sarebbe in realtà solo un buon amico. L'episodio culmine avvviene mentre i due stanno parlando nella cabina del camion e si ritrovano circondati da parentado del marito e diversi amici dello stesso. Da lì la chiamata ai carabinieri e l'apertura delle indagini: il gruppo potrebbe essere accusato di stalking, ingiurie e minacce

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecchio, sorpresa nel camion con il presunto amante: "E' un amico"

VicenzaToday è in caricamento