Montecchio Precalcino, colpito in testa dal macchinario: gravissimo operaio

Tragico incedente sul lavoro nel pomeriggio di venerdì. Un uomo di 52 anni è stato centrato da un pezzo di una macchina schiacciasassi. Ricoverato in rianimazione, le sue condizioni sono preoccupanti

Infortunio sul lavoro alla Eco Martini di via Cavedagnona a Montecchio Precalcino nella tarda serata di venerdì. Per cause ancora in via di accertamento un operaio di 52 anni è stato colpito alla testa da un pezzo di macchinario o da un sasso mentre stava lavorando su un frantoio per la frantumazione di sassi.

L'oggetto, partito improvvisamente in maniera violentissima, ha sfondato il casco di protezione dell'uomo che è stato soccorso dal 118 e portato in codice rosso al San Bortolo dove si trova tuttora in rianimazone. Sul  anche vigili del fuoco, Spisal e carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il grande freddo,13 gennaio 1985 iniziò la nevicata del secolo

  • Schianto tra auto e furgoncino all'ora di pranzo: conducente incastrato tra le lamiere

  • Grande fratello vip, doccia "bollente" per l'ex Madre natura ma lei pensa solo a Fede

  • Infarto al miocardio: come riconoscerlo

  • Grande fratello vip, frasi sessiste contro Paola Di Benedetto: squalificato Salvo Veneziano

  • L'influenza è arrivata, tantissimi casi nel vicentino. Come prevenirla

Torna su
VicenzaToday è in caricamento