Montecchio Maggiore, schioppo esplode durante la parata: grave un 31enne

Incidente durante una rievocazione storica. Un figurante è stato operato d'urgenza dopo essere stato colpito dalle schegge causate dallo scoppio del fucile

La rievocazione storica di domenica a Montecchio

Grave incidente a Montecchio Maggiore durante la manifestazione "Turismo Diffuso". Verso le 11.45 di domenica un 31enne è rimasto ferito nel corso dell'evento  organizzato dalla pro loco con la partecipazione della castellana Compagnia d’Arme “San Vitale” che si occupa di rievocazioni di scenari dell'epoca medioevale. 

La compagnia usa riproduzioni di armi da sparo ad avancarica a salve e proprio con una di queste un figurante dell' 87, residente a Montebello Vicentino, ha riportato una ferita a causa dell’esplosione della parte terminale di una replica di “schioppo da spalto”, attivata da altro figurante.

L'uomo è stato colpito da alcune schegge di legno che gli hanno perforato il muscolo della spalla destra e la clavicola. Trasportato da personale suem 118 all’ospedale di Arzignano, è stato sottoposto a un intervento chirurgico. L’infortunato non è in pericolo di vita e la prognosi è in via di definizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento