Montecchio, camera da letto in fiamme: salvi grazie ai figli

I vigili del fuoco sono intervenuti in via Lovara 20 all'1.20. Ci sono volute tre ore e mezza per domare l'incendio

"Mamma, in camera è caldo". Grazie a questa frase una coppia è riuscita ad accorgersi delle fiamme che stavano divampando nella loro camera da letto e ad evitare danni per più ingenti. 

Secondo una prima ricostruzione dei vigili del fucoo, arrivati in via Lovara 20, all'1.20 di domenica notte, i padroni di casa si trovavano al piano terra con degli amici quando sono stati allertati dai loro figli. 

 I pompieri di Arzignano e Vicenza intervenuti con 4 automezzi e 12 operatori hanno spento l’incendio, che intanto si era esteso anche al bagno e al corridoio. Notevoli i danni all’immobile, che al momento risulta inagibile. Le cause del rogo sono al vaglio dei vigili del fuoco. Le operazioni di soccorso sono terminate all’alba.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

  • Frontale tra due auto: grave un 65enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento