menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montebello, colpisce con l'abbraccio al cimitero: denunciata

La vittima era stata avvicinata da due donne con la scusa di avere suggerimenti per un posto di lavoro

Martedì mattina, i Carabinieri della stazione di Montebello Vicentino, al termine di una breve, ma efficace, attività investigativa e di riscontro, hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di furto aggravato, con destrezza, in concorso, la 26enne C.M., cittadina romena e senza fissa dimora, già nota alle forze di polizia, riconosciuta quale responsabile del furto di un orologio subito da un 74 enne di Arzignano.

I fatti

Tutto è iniziato la mattina del 15 ottobre, quando l’uomo si era recato al cimitero di Montebello per pregare sulla tomba di un congiunto. Poco dopo le 9, l’anziano era uscito dal camposanto ed era salito a bordo della sua vettura per tornare a casa, ma era stato avvicinato da due donne e, in particolare dall’indagata, che a lui si era rivolta per chiedere informazioni sulla possibilità di reperire un posto di lavoro, asserendo di averne assoluta necessità e di essere in gravi difficoltà per quanto riguarda il proprio sostentamento.

L’uomo si era dimostrato disponibile al dialogo fornendo alcune informazioni alla donna che, per ringraziarlo, si era sporta oltre il finestrino della vettura abbracciandolo. Sono bastati pochi istanti alla straniera per sfilare l’orologio in acciaio, del valore di circa 500 Euro, dal polso del suo interlocutore e quindi fuggire a piedi con la complice che, nel frattempo, faceva da palo.

Le indagini

All’uomo non era rimasto che denunciare l’episodio ai Carabinieri della locale stazione che hanno avviato le indagini finalizzate all’identificazione degli autori. La conoscenza delle persone che frequenta il territorio e il riscontro con alcune telecamere, hanno consentito di individuare e di dare un nome ad una delle due donne, che è stata deferita alla Procura Berica per il reato sopra rubricato. Sono in corso ulteriori indagini allo scopo di identificare la complice

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Spv, «il decollo mancato» di una ruspa e il sarcasmo del web

social

Frittelle veneziane: scopri la storia e la ricetta originale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento