rotate-mobile
Cronaca Sovizzo

Minaccia la moglie e i figli con una pistola, lei lo disarma e scappa con i bambini 

L'uomo, un 40enne, è stato bloccato e arrestato dai carabinieri all'uscita dell'abitazione. In casa aveva anche due accette e una mazza da baseball

Attimi di terrore per una madre e i suoi due figli piccoli. Il padre e marito, nella mattinata di martedì, ha infatti minacciato i famigliari con una pistola e solo la prontezza di riflessi della moglie ha evitato che la situazione degenerasse. La donna è infatti riuscita a sottrarre la pistola all'uomo, favorita dalle condizioni di semi incoscienza di quest'ultimo, riuscendo a scappare dall'abitazione con i bambini.

L'episodio è accaduto nelle prime ore della giornata a Sovizzo e sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Valdagno, allertati dalla stessa donna. I militari sono arrivati verso le 7:30 con l'intento di bloccare la situazione di estremo pericolo in atto. Dopo aver portato in salvo donna e bambini, gli uomini dell'Arma hanno bloccato il marito mentre stava uscendo di casa.

L’uomo, resosi conto di quanto accaduto, non ha opposto resistenza. Per lui, un 40enne, è scattato l'arresto per detenzione illegale di arma da fuoco e minacce aggravate. Nel corso della conseguente perquisizione domiciliare i militari hanno poi trovato due accette ed una mazza da baseball. Tutte le armi venivano sono state poste sotto sequestro. L’autorità giudiziaria, informata dell’accaduto, ha disposto l’associazione in carcere a Vicenza del 40enne.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la moglie e i figli con una pistola, lei lo disarma e scappa con i bambini 

VicenzaToday è in caricamento