Minaccia la ex e poi fugge dalla polizia in moto: denunciato 52enne

L'episodio è accaduto in un ristorante del centro. L'uomo è stato fermato dagli agenti e multato perché aveva l'assicurazione scaduta e la patente sospesa

foto di archivio

È scappato in moto alla vista della polizia dopo aver minacciato pesantemente la ex mentre era al lavoro in un ristorante. Fermato poche decine di metri dopo dagli agenti, un uomo di 52 anni è stato denunciato e multato perché aveva il mezzo - la cui targa era contraffatta col nastro adesivo -  privo di assicurazione e la patente sospesa.

L'episodio è accaduto in centro a Vicenza. La donna, dopo essere stata importunata, ha chiamato il 113 e sul posto è arrivata una pattuglia delle volanti che ha elevato una sanzione di più di 5000 euro all'ex marito della vittima la quale si riserverà di denunciarlo per stalking. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: ecco come si vota

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento