Cronaca Centro Storico / Viale Giuseppe Mazzini

Minaccia di morte titolare del supermercato per una bottiglia di Sangria

Attimi di paura nel pomeriggio di lunedì al Pam di viale Mazzini, in città. Dopo l'intervento della polizia, l'aggressore è stato rintracciato e bloccato in corso San Felice

Nel pomeriggio di lunedì, la polizia è intervenuta al supermercato Pam di viale Mazzini a Vicenza a seguito di un'aggressione subita dal direttore dell'esercizio commerciale. Intorno alle 15.30 un uomo, pelato e con vistosi orecchini, è entrato nel market e ha avvicinato il direttore puntandogli un coltello alla gola e, sotto minaccia, si è fatto consegnare una bottiglia di Sangria.

Il malvivente si è quindi allontanato con il maltolto ma, grazie all'identikit fornito dalla vittima, gli agenti sono riusciti ad intercettarlo in corso San Felice. L'uomo, già noto alle Forse dell'ordine, è stato quindi portato in questura ed identificato.  L'aggressore, E.B., 67enne, veronese di Cologna Veneta, è stato denunciato per rapina impropria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di morte titolare del supermercato per una bottiglia di Sangria
VicenzaToday è in caricamento