Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Michela Morellato accusa: "Ticket errato e maleducazione"

La bionda vicentina, alle prese con un problema di salute, si interfaccia con gli sportelli dell'Ulss 6. Di fronte ad un'impiegata poco disponibile, inevitabile scatta la reazione. IL VIDEO

"Se non avete voglia di lavorare, state a casa e lasciate il posto a chi può essere più competente ma soprattutto più gentile". 

Alle prese con la sanità per un problema di salute, Michela Morellato si è imbattuta in un'impiegata dell'Ulss 6 poco disponibile e il comportamento della donna, che avrebbe sbagliato a farle il conto del ticket e poi non ne ha voluto sapere di ricontrollare, non le è proprio andato giù. Ovviamente la "leonessa" non si è data per vinta e, una volta risolto l'errore, si è immediatamente recata all'ufficio reclami e poi ha deciso di affidare il racconto della sua disavventura a un video. 

impiagata-2GUARDA IL VIDEO


Si tratta della seconda "accusa" che Michela affida al pubblico da quando deve convivere con una temporanea infermità, legata alla sua gravidanza. Dopo quella sulle barriere architettoniche, ora passa al malcostume di un'impegata ("dopo essermi trovata benissimo al San Bortolo durante il ricovero"). Il video, pubblicato anche sulla sua pagina Facebook, ha subito riscosso l'attenzione e in molti hanno confermato che non sempre negli uffici dell'Ulss ci si interfaccia con personale adeguato ad avere a che fare con persone in difficoltà. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Michela Morellato accusa: "Ticket errato e maleducazione"

VicenzaToday è in caricamento