Gira in auto con una mazza da baseball: denunciato 49enne

La scoperta durante un controllo di routine da parte dei carabinieri. L'uomo non ha saputo dare giustificazione del possesso dell'arma e pertanto è stato indagato

La mazza sequestrata dai carabinieri

I carabinieri della sezione Radiomobile della Compagnia di Vicenza, nei giorni scorsi, hanno denunciato per porto abusivo di arma, E.I. 49enne residente a Vicenza.

L’uomo mentre si trovava alla guida della propria autovettura, sottoposto ad un controllo di routine in via Mora veniva trovato in possesso di una mazza da baseball in legno, sottoposta a sequestro, della cui disponibilità non forniva
adeguata giustificazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Autorità Giudiziaria, sulla scorta dell’informativa depositata dai militari, valuterà i conseguenti provvedimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento