Ricerca persona: maxi esercitazione

Soccorso alpino, Guardia di finanza, carabinieri e Protezione civile saranno impegnati in diversi scenari operativi. Saranno simulate 3 ricerche, il recupero di un alpinista e un'emergenza speleo

(foto di archivio)

Nel secondo fine settimana di ottobre l'Altopiano di Asiago ospiterà una maxi esercitazione mirata alla ricerca persone. A partire dalle 12.30  fino alle 18 di sabato 12 ottobre, e dalle 8 fino alle 13.30 di domenica 13 ottobre, Soccorso alpino, Guardia di finanza, carabinieri e Protezione civile saranno impegnati in diversi scenari operativi.

Il campo base sarà la sede del Soccorso alpino di Asiago, al Centro polifunzionale di Gallio, vicino al Campo sportivo. Sono attesi in entrambe le giornate gli elicotteri della Guardia di finanza di Bolzano, NH 500 e AB 412 e del Nucleo volo dei carabinieri di Belluno, AB 412.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saranno simulate 3 ricerche, il recupero di un alpinista e un'emergenza speleo. All'addestramento prenderanno parte le Stazioni dell'XI Delegazione Prealpi Venete e della VI Speleologica del Soccorso alpino e speleologico Veneto, il Soccorso alpino della Guardia di finanza di Cortina e Aurono di Cadore e dei Carabinieri di Cortina, Ana Carabinieri e Carabinieri forestali del Comando provinciale di Vicenza, la Protezione civile di Roana. Diverse le unità cinofile presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento