rotate-mobile
Cronaca Roana

Masterchef, Lorenzo De Guio ci racconta la sua avventura: "Comincia adesso!"

Registrata nei mesi scorsi, l'ultima puntata del talent culinario è andata in onda solo giovedì ma i concorrenti hanno dovuto, ovviamente, mantenere il silenzio. Finalmente il macellaio di Roana può parlare

Grande festa, sabato sera, per quello che ormai è conosciuto in tutta Italia come "il macellaio di Raona". Lorenzo De Guio finalmente è uscito allo scoperto ed ha potuto celebrare con gli amici di sempre dell'Altopiano la sua avventura a Masterchef. L'altro giorno la passerella a Milano, con televisioni e radio - "Sono ancora tutto elegante" ci spiega con la sua parlata inconfondibile che ha conquistato i telespettatori - sabato sera il rientro nella macelleria di papà Franco, in piazza Santa Giustina e poi, immaginiamo, il "feston". E ce n'è motivo perchè Lorenzo ha conquistato il terzo posto nella competizione ma è arrivato primo nelle preferenze del pubblico dei social, che con i talent va a braccetto.

IL PROGRAMMA Dopo mesi di nascondino, finalmente il talento del 24enne può sbocciare: "Già nei prossimi giorni saremo a Pistoia, capitale italiana della cultura per il 2017, per una manifestazione gastronomica - ci spiega - e poi via via seguiranno una serie di date sulle quali vi terrò aggiornato tramite la mia pagina Facebook" che negli ultimi giorni ha raggiunto i 60mila like. "Mi ha molto sorpreso tutto questo affetto delle persone - dice - Non me l'aspettavo, come non mi aspettavo un'avventura del genere. Parti tra 15mila concorrenti e già essere nella master class ti sembra un miracolo". "Ho iniziato un po' in sordina: io ero conscio delle mie capacità, ma sicuramente sono venute fuori con il proseguire delle sfide. Sono contento di aver dimostrato che non so lavorare solo con la carne" sorride. 

GLI CHEF Lorenzo, pur avendo vinto una sola prova, quella importantissima a La Pergola che l'ha lanciato per primo in finale, ha spesso ricevuto l'apprezzamento degli chef: "Ho imparato tantissimo da tutti e 4, in particolare da Carlo Cracco e da Antonino Cannavacciulo - spiega - ma anche Bruno Barbieri... insomma, è stato meraviglioso poter imparare da loro, un'esperienza incerdibile, unica" ripete. 

MATTIA E GLI ALTRI Se uno come Joe Bastianich lancia una proposta imprenditoriale non è del tutto per scherzo: lo "sketch" delle "Do ciacole", il futuribile ristorante da aprire in coppia con il padovano Mattia non è solo un video diventato virale, ma potrebbe anche trasformarsi in realtà: "Mah, Bastianich continuava a parlarmi di prezzi, di soldi... Lì per lì sembrava uno scerzo però... le "Do Ciacole"...". Il gossip vorrebbe che tra Lorenzo e la vincitrice Erica sia nata una simpatia particolare ma lui resta sul vago: "Abbiamo vissuto tutti insieme per tre mesi, fianco a fianco, 24 ore su 24. Sì la competizione, ma anche i rappporti umani che si creano sono veri".


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Masterchef, Lorenzo De Guio ci racconta la sua avventura: "Comincia adesso!"

VicenzaToday è in caricamento