Mason, assalita da un pit-bull mentre passeggia: pensionata ferita gravemente

Ricoverata per un serio morso a un polpaccio una signora di 64anni che nel tentativo di difendere il suo cane di piccola taglia è stata aggredita dall'animale libero

Stava passeggiando tranquillamente con un'amica lungo via Colombara a Mason con al guinzaglio il suo cagnolino di piccola taglia quando improvvisamente è sbucato da un cancello aperto nei pressi di un campo nomadi un pit-bull che ha subito puntato la bestiola. La pensionata di 64anni, residente in paese, nel tentativo di salvare la sua bestiola si è messa di fronte all'animale inferocito che per tutta risposta l'ha attaccata. 

Il fatto è successo ieri pomeriggio verso le 16:30 e ad avere la peggio è stata la pensionata che ha riportato una ferita profonda al polpaccio. L'altro cane, nel frattempo, è fuggito grazie all'intervento di alcuni passanti. La donna, sotto shock, è rimasta a terra sanguinante fino all'arrivo dell'ambulanza che l'ha trasportata d'urgenza al San Bassiano. Dopo una prima profilassi al pronto soccorso i medici hanno ritenuto che per la gravità della ferita - risultata molto profonda - fosse necessario il ricovero in ortopedia. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale per ricostruire l'accaduto e individuare il padrone del pit-bull lasciao libero per la valutazione di eventuali responsabilità.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento