rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Marostica

Marostica, al nido arriva la app per le mamme ansiose

In tempo reale attraverso questo metodo, i genitori ricevono, con le notifiche sul cellulare, tutto ciò che il loro bambino sta facendo in quel momento all’asilo nido

Un App rivoluziona la comunicazione fra famiglia ed educatrici all’Asilo nido comunale di Marostica. È “Infoasilo”, un software gestionale per il settore dell'infanzia che permetterà ai genitori dei bambini di visualizzare giorno per giorno, ed in tempo reale, la vita al nido del loro bimbo, con informazioni su entrate e uscite, comunicazioni, attività svolte, spuntini, pranzo, sonnellini, cambio dei pannolini, stato di salute. Le schede possono essere consultate direttamente da smartphone o tablet 24 ore su 24, proprio mentre l'educatore procede con la compilazione.

“Con questa iniziativa la struttura di Marostica si candida certamente a diventare uno dei nidi più all’avanguardia del comprensorio” commenta il sindaco di Marostica Marica Dalla Valle “Nel 2016 il centro aveva già ricevuto una valutazione di 100 su 100 da parte dell’ULLS 3 attraverso il team incaricato di valutare le strutture sociali del territorio e di accreditarle presso la Regione del Veneto”. E aggiunge: “Riteniamo che la qualità nella cura dei bambini sia il servizio più alto che possa esprimere una comunità. I risultati della nostra struttura comunale sono il frutto dell’impegno e della professionalità di numerose persone e di una progettazione innovativa”.

Quante domande si fanno le mamme dopo aver lasciato il proprio bimbo all’asilo nido: “Chissà se oggi avrà mangiato”. E la nanna “chissà se anche questa volta si è svegliato/a presto”; “questa mattina non voleva salutarmi ed era inconsolabile, dopo si sarà calmato/a?”. Risposte che arrivano, di solito, solo nel momento in cui i genitori vanno a riprendere i propri figli. Ma, a volte, quando si sta per tante ore distanti e si è in pensiero, si avrebbe voglia di telefonare all’asilo anche solo per chiedere: “Va tutto bene?”.

In tempo reale attraverso questo metodo, i genitori ricevono, con le notifiche sul cellulare, tutto ciò che il loro bambino sta facendo in quel momento all’asilo nido. Le educatrici, infatti, annotano tutto ciò che avviene su tablet e da lì parte la diffusione alle famiglie. Per esempio, l’App comunica alle mamme che cosa e quanto il bimbo ha mangiato. E così, pur restando in ufficio fino a sera, mamme e papà potranno sapere in tempo reale che i bimbi stanno prendendo parte all'attività in “stanza di psicomotricità”, oppure al “progetto di francese”. Il diario, inoltre, viene arricchito con le foto più significative della giornata, che le educatrici possono scattare sempre utilizzando il tablet .

“Il diario di bordo al Nido di Marostica esiste da sempre e lo si può attualmente visionare nelle pannellature che si trovano in entrata” spiega Silvana Zanazzo, coordinatrice del Nido “L’innovazione sarà metterlo online. È un metodo importante per facilitare i genitori nella conoscenza delle quotidianità al nido e condividere i vissuti e le emozioni del bambino. Se si arriva al nido già informati di ciò che è accaduto, si possono infatti chiedere approfondimenti e chiarimenti ulteriori”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marostica, al nido arriva la app per le mamme ansiose

VicenzaToday è in caricamento