Furbetti della spazzatura in trasferta: pizzicati grazie a una "soffiata"

Grazie alla segnalazione di un cittadino e allertato l'ufficio tecnico comunale e il comando di Polizia locale i responsabili dell'abbandono di rifiuti, residenti in un altro Comune, sono stati prontamente individuati

Nella notte tra domenica 6 gennaio e lunedì 7 gennaio c'è stato un abbandono di rifiuti in via Giacomo Zanella - meglio conosciuta localmente come “strada Mas-ciara” -, nel Comune di Marano. Grazie alla segnalazione di un cittadino, lunedì è stato subito allertato l'ufficio tecnico comunale e il comando di Polizia locale. I responsabili, residenti in un altro Comune, sono stati prontamente individuati: è stata fatta loro una sanzione e gli verrà addebitato il costo del lavoro di raccolta dei rifiuti e pulizia del luogo, svolto martedì da parte di Alto Vicentino Ambiente.

“Ancora una volta, grazie alla collaborazione con una comunità che si dimostra attenta e responsabile del territorio che abita e con la Polizia locale, siamo riusciti a individuare i responsabili del danno e a porvi rimedio rapidamente - ha detto l'assessore all'Ambiente, Alessandra Cavedon -. Continueremo anche nel 2019 a sensibilizzare la popolazione sull'importanza di tutelare l'ambiente, con gesti quotidiani, personali e collettivi. E resteremo attenti alla raccolta differenziata nel nostro Paese, che - secondo l'ultimo rapporto “Comuni ricicloni” di Legambiente - è uno dei Comuni 'rifiuti free', con 65,1 kg di rifiuto secco pro capite all’anno e il 77,5% di raccolta differenziata nel 2018”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo il recente rapporto “Rifiuti urbani”, presentato da Ispra alla fine dell'anno, la Regione Veneto registra una media del 73,6% di raccolta differenziata e la Provincia di Vicenza il 77,4% (collocandosi al terzo posto in Regione, dopo Treviso e Belluno). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

  • Al laghetto di Marola la nuova spiaggia di Vicenza

  • Paura in città: inseguimento e colpi di arma da fuoco

  • Stop del Tosano, il punto vendita non si farà: dietrofront dopo l'emergenza Covid

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Assembramenti in piscina e baristi senza mascherina: multe e attività sospesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento