rotate-mobile
Cronaca Marano Vicentino / Via Maranese

Marano, addio al "Ciao, Ciao", al posto della discoteca un multisala

La storica discoteca degli anni 90, ormai in stato di abbandono, verrà distrutta per far posto ad un nuovo cinema multisala, l'inizio dei lavori entro marzo

Fu una delle principali protagoniste delle notti degli anni 90, ma da tempo la discoteca "Ciao Ciao" era stata abbandonata e lasciata al degrado, al suo posto sorgerà un nuovo cinema multisala. 

Entro marzo partiranno i lavori di demolizione dell'edificio inseriti in un piano di recupero dal valore di 6 milioni di euro. Dopo molte voci che avevano dato per spacciato il progetto di recupero, ora arriva la conferma del progetto che porterà alla costruzione di un cinema di ultima generazione con una capienza di 1285 posti. Il multisala sarà il primo costruito nell'Alto vicentino e potrà, dunque, contare su un bacino di utenza di circa 300 mila abitanti. Come riportato da il Giornale di Vicenza, saranno sette le sale ospitate dalla nuova struttura, ma i lavori non si fermeranno al solo edificio del cinema. Previste anche opere collaterali per l'intera area di 22 mila metri quadri, tra cui l'illuminazione stradale e un importante parcheggio. 

L'opera, finanziata da privati, porterà alle casse comunale anche 500 mila euro tra contributo di costruzione e quota perequativa. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marano, addio al "Ciao, Ciao", al posto della discoteca un multisala

VicenzaToday è in caricamento