rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca San Lazzaro / Viale San Lazzaro

Continue liti in famiglia, marito violento punta una pistola contro la moglie: denunciato

Solo nella mattinata di giovedì, a seguito dell'ennesima discussione, la donna ha trovato la forza e il coraggio di chiedere l'intervento della polizia

Nella mattinata di giovedì, gli agenti delle Volanti della Questura berica sono intervenuti in zona San Lazzaro a seguito di una segnalazione al 113 arrivata da una donna che affermava di essere stata aggredita e minacciata dal marito in presenza dei loro figli.

Le Volanti, raggiunta l'abitazione, hanno trovato la donna in lacrime. La stessa ha raccontato agli agenti di vivere una situazione alquanto delicata con il marito. A suo dire, il rapporto con il compagno è andato deteriorandosi a seguito di numerose liti sfociate in vere e proprie aggressioni fisiche. 

La donna, ha inoltre riferito che il mese scorso, al culmine di una lite, l'uomo le ha puntato contro una pistola minacciandola di morte. A fronte di quanto raccontato gli agenti hanno effettuato una perquisizione personale e domiciliare sull'uomo che ha portato al rinvenimento di una pistola scacciacani priva del tappo rosso e di 0,77 grammi di sostanza poi rivelatasi marijuana.

A fronte di tutto ciò il pm di turno ha disposto l’allontanamento immediato del soggetto dall'abitazione familiare. L’uomo, un 37enne albanese, è stato inoltre denunciato per maltrattamenti in famiglia e minacce aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continue liti in famiglia, marito violento punta una pistola contro la moglie: denunciato

VicenzaToday è in caricamento