menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il livello del Bacchiglione alle 22:45 di domenica

Il livello del Bacchiglione alle 22:45 di domenica

Maltempo, il Bacchiglione ha ripreso a risalire: a mezzanotte potrebbe raggiungere i 5 metri

Ancora allerta per il fiume. Prevista una fase critica per la tarda mattinata di domani. Nel frattempo squadre ancora al lavoro per gli allagamenti nella zona est di Vicenza

Dopo una giornata che ha visto un'esondazione di un affluente del Tesina, la roggia Caveggiara, che ha messo in ginocchio molti quartieri tra Settecà e Torri di Quartesolo, per un'emergenza che non  è ancora finita, con molte famiglie preoccupate per l'avanzamento dell'acqua verso il centro del paese, resta l'allerta anche per il fiume che attraversa Vicenza.

Dalle ultime informazioni che arrivano dal Coc (Centro operativo comunale) del Comune di Vicenza, risulta infatti che da qualche ora il livello del fiume Bacchiglione stia risalendo lentamente. Alle 22 il livello era di 4,77 metri e c'è la previsione di un possibile raggiungimento del livello di 5 metri circa a Ponte degli Angeli a mezzanotte con una fase di nuovo critica dalla tarda mattinata di domani.

Nel pomeriggio,  a Settecà sono state evacuate sei famiglie (13 persone in tutto), due delle quali sono state accompagnate presso una struttura alberghiera cittadina per la notte. Nella zona est della città sono state chiuse, in quanto allagate, strada di Settecà e le vie confinanti con il Comune di Torri di Quartesolo, mentre il vicesindaco ha raggiunto strada Casone per il posizionamento di sacchi di sabbia in diverse abitazioni. Molte le chiamate per gli interventi e segnalazioni di nuclei famigliari che non hanno ancora ricevuto i sacchi di sabbia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La montagna frana: addio alla guglia Corno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento