menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo: Zaia revoca il divieto di caccia ma non nel Vicentino

La disposizione rimane in vigore limitatamente all’intero territorio amministrativo della porzione di territorio amministrativo della Provincia di Vicenza posti al di sopra del limite della Zona Faunistica delle Alpi

Con due decreti, recanti i numeri 141 e 142, siglati venerdì, il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha revocato il divieto temporaneo di caccia e di pesca dilettantistica sportiva per i giorni 3 e 4 novembre 2018.

Per quanto riguarda la caccia, il divieto rimane in vigore limitatamente all’intero territorio amministrativo della Provincia di Belluno ed alla porzione di territorio amministrativo della Provincia di Vicenza posti al di sopra del limite della Zona Faunistica delle Alpi, secondo la individuazione vigente, e come indicato dalla cartografia allegata al Piano Faunistico Venatorio regionale 2007-2012.


Il divieto relativo all’attività di Pesca dilettantistica e sportiva rimane in vigore anche il 3 e 4 novembre per il solo territorio della Provincia di Belluno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La luna piena del lupo, spettacolo nel cielo di gennaio

Utenze

Canone Rai: come richiedere l'esenzione per l'anno 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Giornata della memoria: “Arsiero mi ha salvata”

  • Attualità

    Masterchef Italia 10, il cerchio si stringe ma Igor è ancora in corsa

  • Attualità

    Amici 2021, Sangiovanni "sbanca" il televoto e sogna un futuro da cantante

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento