rotate-mobile
Cronaca

Maltempo, disagi e allagamenti: le previsioni per i prossimi giorni

La tempesta che si è abbattuta su tutto il Nord Est ha lasciato il segno anche sul Vicentino: decine le chiamate ai vigili del fuoco da ogni angolo della provincia, in particolare per allagamenti. Mezza Vicenza senza luce per oltre un'ora

E' stata una notte tranquilla per i vigili del fuoco vicentini, dopo una serata di super lavoro a causa della violenta tempesta che si è abbattuta sull'intera provincia. 


TROMBA D'ARIA E GRANDINE IN VENETO

Sono state decine le chiamate arrivate alla centrale operativa, a partire dalle 18 di lunedì fino alle 22, quando la violenta precipitazione è cessata. Nel capoluogo, a causa di un guasto ad una centralina, la zona Ovest è rimasta al buio per oltre un'ora e ci sono stati allagamenti in zona Est, in particolare a Settecà. L'area più colpita è stata quella Berica, con numerosi interventi per allagamenti ad Albettone e Noventa. Disagi anche in Altopiano, in particolare ad Asiago, Roana e Canove, con numerosi scantinati sott'acqua e strade a tratti impraticabili. 

L'allerta meteo è stata diramata fino alle 14 di martedì, ma, secondo Arpa Veneto, non sono previste precipitazioni, che riprenderanno invece mercoledì. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, disagi e allagamenti: le previsioni per i prossimi giorni

VicenzaToday è in caricamento