Tempesta sul Vicentino: strade bloccate da alberi caduti

Notte di lavoro per i vigili del fuoco di tutta la provincia che sono dovuti intervenire da Carrè a Bertesina per rimuovere le piante divelte dal forte vento

Nessun danno grave a cose e persone ferite, almento secondo le prime informazioni, a causa del violento nubifragio che si è abbattuto per qualche ora sull'intera provincia di Vicenza tra sabato e domenica notte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Super lavoro, invece, per i vigili del fuoco che hanno dovuto effettuare numerosi interventi in tutta la provincia per alberi caduti sulle strade, abbattuti dal forte vento e dalla violenta pioggia. Tra gli altri, a Romano d'Ezzelino era stata completamente ostruita la SP 148, in piazza Cadorna; disagi simili anche a Piovene, a Cerrè e a Thiene, mentre lungo strada Bertesina, a Vicenza, una pianta era finita sui cavi telecom, mettendo a rischio la sicurezza della circolazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

Torna su
VicenzaToday è in caricamento