Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Maltempo, allerta meteo sul Vicentino: rischio frane fino a lunedì

Tra sabato sera e domenica sera precipitazioni diffuse sulle zone montane, pedemontane e pianura settentrionale, anche a carattere di rovescio, con quantitativi consistenti anche abbondanti, specie su zone centro orientali

Immagine di archivio

Non solo maltempo, ma anche rischio frane sul territorio vicentino per il primo fine settimana di primavera. Il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto ha dichiarato lo stato di attenzione dalle 18 di sabato alle ore 14 di lunedì 24 marzo.

AREE A RISCHIO In particolare, per rischio idrogeologico lo stato di attenzione su Vene-A (Alto Piave - provincia di Belluno) Vene-B (Alto Brenta-Bacchiglione, nelle province di Vicenza, Belluno e Treviso) Vene-C (Adige-Garda e Monti Lessini) Vene-E (Basso Brenta - Bacchiglione) Vene-F (Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna) Vene-G (Livenza, Lemene e Tagliamento); per rischio idraulico lo stato di attenzione su Vene-E (Basso Brenta - Bacchiglione). «Le amministrazioni - rileva una nota - dovranno porre in atto le procedure di allertamento dovute a conclamate criticità o particolari sofferenze idrogeologiche e idrauliche presenti nel territorio di competenza. In particolare i Comuni caratterizzati dalla presenza di fenomeni franosi dovranno attivare idonee azioni di controllo del territorio.

NUMERO VERDE Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto richiede la piena operatività delle componenti del Sistema di Protezione Civile, che si attiveranno secondo quanto previsto dai rispettivi Piani di Emergenza, e invita gli Enti territoriali competenti a seguire costantemente l’evoluzione dei fenomeni localizzati. È in ogni caso attivo il servizio di reperibilità al Numero Verde 800 990 009 per la segnalazione di ogni eventuale situazione di emergenza

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, allerta meteo sul Vicentino: rischio frane fino a lunedì

VicenzaToday è in caricamento