rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Maltempo a Vicenza, allagamenti e disagi: rischio grandine

Brutto giovedì mattina per decine di residenti nelle zone Anconetta e Stanga: la pioggia che insiste dal pomeriggio di mercoledì ha provocato allagamenti in alcune strade e scantinati. Aggiornamenti nel corso della giornata

Dopo 12 ore di pioggia incessante, alcune zone di Vicenza si sono svegliate sotto alcuni centimetri d'acqua, in particolare via Cul De Ola, in zona Anconetta, e alcune aree del quartiere Stanga. Alle 8 i vigili del fuoco non hanno segnalato interventi particolari ma le previsioni meteo inducono ad un certo pessimismo. 

AGGIORNAMENTO ORE 10: Fortunatamente la pioggia ha dato un po' di tregua alle fognature ed ai corsi d'acqua della città e non sono state segnalate ulteriori situazioni di disagio. La Regione ha però prolungato lo stato di attenzione fino alla mezzanotte: "Alla luce della situazione meteorologica attesa, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha aggiornato le sue prescrizioni, emettendo stamane lo Stato di Attenzione pressochè su tutto il territorio regionale, valevole fino alla mezzanotte di oggi. Lo Stato di Attenzione per Criticità Idraulica sulla Rete Principale è dichiarato per i bacini idrografici Alto Brenta Bacchiglione Alpone e Basso Brenta Bacchiglione. Lo Stato di attenzione per criticità idrogeologica è dichiarato su tutto il territorio".

Ore 16

Dopo qualche ora di tregua, le nuvole tornano ad oscurare il cielo della provincia. Episodi temporaleschi tenderanno a svilupparsi tra il pomeriggio e la sera in maniera sparsa e diffusa su tutto il territorio vicentino.  Aumenta anche il rischio di grandinate. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo a Vicenza, allagamenti e disagi: rischio grandine

VicenzaToday è in caricamento