menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpito da malore alla guida, scende dall'auto e si accascia a terra: muore pensionato

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di martedì. L'uomo, un 75enne, è spirato poco dopo l'arrivo dell'ambulanza: inutili i tentativi di rianimarlo

Un malore fatale ha colpito un vicentino di 75 anni mentre era alla guida di  un furgoncino. L'uomo ha fermato il mezzo ed è sceso in strada chiedendo aiuto, accasciandosi a terra dopo alcuni istanti. Inutile il tentativo di soccorso prima di alcuni passanti e poi degli operatori del Suem, per il pensionato non c'è stato nulla da fare. La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di martedì a Montecchio Maggiore, verso le 14.15 in via Battaglia, il tratto che collega il casello dell’A4 con la rotatoria di Alte Ceccato sulla strada regionale 11.

A lanciare l'allarme sono stati degli automobilisti di passaggio che, appena visto l'uomo a terra, hanno chiamato il 118. I medici del Suem hanno provato a rianimare il 75enne anche con il defibrillatore, senza riuscire a strapparlo alla morte. L'ipotesi più probabile è del decesso per infarto cardiocircolatorio.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e della polizia locale per i rilievi e per la regolazione del traffico. Il tratto di strada è stato chiuso e i disagi alla circolazione si sono prolungati per circa due ore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amici 2021, ecco i nomi dei finalisti: le anticipazioni

Ristrutturare

Tutte le informazioni sul Superbonus 110% infissi e finestre

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento