rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Lusiana

Malore improvviso alla guida, muore 68enne: il passeggero blocca l’auto in marcia

Tragica fine di una serata tra amici per Angelo Crestani. L’uomo stava accompagnando a casa due persone quando si è accasciato al volante

Dramma alla fine di una cena tra amici sull’Altopiano di Asiago. Lunedì sera, poco dopo le 22, un gruppo di persone si è ritrovato in una malga in località Montagna Nuova di Dietro a Conco. Alla fine della cena tutti si sono salutati per far rientro alla propria abitazione. Tra loro anche Angelo Crestani, 68enne residente a Bassano del Grappa. L’uomo, alla guida della sua vettura, è partito con a bordo due amici da accompagnare a casa.

Improvvisamente la tragedia, che poteva avere conseguenze peggiori. Il 68enne, infatti, si è improvvisamente accasciato sul volante a causa di un malore. Solo la prontezza di riflessi dell’amico seduto al posto del passeggero, che ha immediatamente tirato il freno a mano, ha evitato che l’auto finisse giù per la scarpata. La vettura, senza controllo, stava infatti andando addosso alla recinzione a lato della strada, con il rischio di sfondarla. Sotto c’era il pendio. 

Per il 68enne, invece, non c’è stato niente da fare. I sanitari del Suem 118, intervenuti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, avvenuto probabilmente a causa di un infarto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore improvviso alla guida, muore 68enne: il passeggero blocca l’auto in marcia

VicenzaToday è in caricamento