Malore a casa dell'amico: muore a 23 anni

Tragedia nel Trevigiano all'alba di venerdì, venerdì. Purtroppo inutili i soccorsi da parte degli infermieri del Suem 118. Sulla sorte del giovane vicentino indagano i carabinieri di Pieve del Grappa

L'intervento del Suem di Treviso è stato purtroppo vano

Tragedia all'alba di mercoledì a Borso del Grappa in provincia di Treviso, all'interno di un'abitazione di via Molini. Come riporta Trevisotoday.it  un giovane di 23 anni, Matteo Martin di Romano d'Ezzelino, è morto a causa di un improvviso malore, probabilmente un infarto.

Il ragazzo era ospite di un amico che ha subito lanciato l'allarme al 118. Medici e infermieri del Suem di Crespano del Grappa sono intervenuti tempestivamente ma non hanno potuto far nulla per salvargli la vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Pieve del Grappa.

Non vi sono segni sul corpo che possano indicare una morte violenta ma con ogni probabilità sarà svolta un'autopsia per chiarire le cause del decesso, sopraggiunto per arresto cardiocircolatorio. In casa non sono stati trovati farmaci o altre sostanze. Il 23enne si trovava a casa dell'amico in seguito ad una lite con i famigliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Bonus Bici e Monopattini 500 euro: tutte le informazioni

  • Esce di strada e fa un volo di 50 metri: gravissimo ciclista 

  • Assalto in villa, banda tiene sotto scacco un'intera famiglia: bottino da migliaia di euro

  • Prostituzione al centro massaggi: denunciata la titolare, dipendente indotta al meretricio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento