menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malore appena dopo il lavoro, intervengono i colleghi e gli salvano la vita

L'episodio è accaduto lunedì pomeriggio nella ditta del Gruppo Mastrotto di Arzignano: un 39enne si è sentito male appena smontato dal turno, provvidenziale l'aiuto dei colleghi e l'uso del defibrillatore

Malore appena dopo il lavoro, intervengono i colleghi e gli salvano la vita: è quanto accaduto ad un operaio 39enne della ditta del Gruppo Mastrotto di Arzignano che lunedì pomeriggio, appena dopo aver smontato dal turno alle 14, ha accusato un malore.


DISPOSIIVI SALVA-VITA. Come riporta il Giornale di Vicenza, sono subito intervenuti i colleghi dell'uomo che hanno azionato il defibrillatore e gli hanno praticato il massaggio cardiaco. Un'azione che ha contribuito a salvargli la vita come confermeranno poi anche i soccorsi intervenuti immediatamente sul posto. Nell'azienda, leader mondiale nel settore conciario, da tempo sono attivi i corsi di formazione per gli operai e anche i dispositivi salva-vita non mancano, ve ne sono infatti tre. L'operaio è stato poi trasportato in codice rosso all'ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arriva il nuovo gioco di Chiara Ferragni, made in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento