menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malo, folle corsa contromano: nei guai una 24enne

Beccata senza assicurazione, sfugge al controllo della polizia locale, che desiste dall'inseguirla per evitare inutili pericoli a terzi. L'assessore alla sicurezza: "Tolleranza zero: provvedimenti penali"

Il conto al momento è di 2.000 euro di multa e 42 punti tolti dalla patente. Chissà cosa è passato per la testa di una donna - l'auto è intestata ad una 24enne residente a Schio - alla guida di una Mini senza assicurazione. Proprio questa mancanza è stata segnalata da alcuni varchi che "leggono" le targhe nel tardo pomeriggio di mercoledì mentre la donna percorreva la Strada Provinciale 46 in direzione Schio.

Poco dopo, quindi, una pattuglia della polizia locale le ha mostrato l'alt, e a quel punto la giovane, invece di fermarsi, ha cominciato ad accellerare di brutto dando così vita ad una fuga folle non solo per l'alta velocità - oltre i 100 kn/h - ma anche per i sorpassi a dir poco azzardati e le rotatorie prese contromano che hanno costretto altri automobilisti a uscire precipitosamente dalla carreggiata per evitare collisioni.

Dopo averla inseguita per un po', gli agenti hanno preferito lasciarla andare per evitare ulteriori rischi inutili.

"Giustamente, una volta rilevati i dati, hanno preferito ritirarsi - dice l'assessore alla sicurezza Moreno Marsetti - Come amministrazione e comando dei vigili  cercheremo di arrivare fino alla revoca della patente a questa donna. Tolleranza zero su casi come questi: non siamo nel Bronx: faccio notare che l'auto ha percorso anche strade secondarie dove ci sono tanti pedoni. Cercheremo quindi di ottenere provvedimenti penali per questa persona".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento