Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Malo

Malo: "Giulia è un miracolo della Madonna di Santa Libera"

Il parroco della chiesa di Santa Libera, a Malo, ha raccontato ai fedeli, nel corso dell'omelia domenicale la vicenda di una bimba veneziana guarita da patologie gravissime dopo un pellegrinaggio alla Madonna della Maternità

"Giulia è un miracolo della Madonna di Santa Libera". Don Giuseppe Tassoni, domenica scorsa, ha deciso di condividere con i fedeli questa incredibile storia avvenuta 5 anni fa, che vede una neonata veneziana guarire da patologie gravissime senza apparente spiegazione scientifica. Lo riferisce Il Giornale di Vicenza. 

Federica e Sandro Giorgiutti sono una giovane coppia che vive ad Arino di Dolo, nel Veneziano. 6 anni fa Federica resta incinta ma i medici riscontrano nel feto cisti di natura tumorale, che lasciano spazio a ben poche speranze. Su suggerimento della madre di Sandro, catechista e fervente cattolica, i futuri genitori si recano in pellegrinaggio al santuario di Malo, consacrato nel 2005 alla Madonna della Maternità. Se gli specialisti di diversi ospedali li hanno lasciati nella disperazione, la Fede li mantiene forti e non si danno per vinti di fronte a un destino così crudele. 

Sin dopo la prima novena, le ecografie cominciano a mostrare un progressivo miglioramento delle condizioni del feto e, dopo altri pellegrinaggi ed ulteriori esami dagli esiti sempre più felici, la piccola Giulia nasce sana. A pochi giorni dal parto, la coppia torna all'altare della Madonna incinta e le affida spiritualmente la neonata. Dopo 6 mesi, la piccola viene battezzata nel duomo di Malo e ora, bella e serena con i suoi genitori, tra qualche mese andrà in prima elementare. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malo: "Giulia è un miracolo della Madonna di Santa Libera"

VicenzaToday è in caricamento