rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Malo

Malo, imprenditrice trovata morta a Malindi: è giallo

Giovanna Soliman, 47 anni, figlia del noto imprenditore maladense, è stata trovata senza vita nella sua casa. Indagini in corso

E' giallo sulla morte dell'imprenditrice Giovanna Soliman, trovata morta nella sua casa a Malindi, in Kenia, dove si era trasferita nel 2012 e aveva aperto una boutique. 

Secondo quanto riferito dalla famiglia e riportato da Il giornale di Vicenza, la notizia è arrivata alle 8 di lunedì mattina dal Consolato italiano che ha spiegato che la polizia, allertata da amici della donna, l'aveva trovata senza vita. Sono state avviate le indagini per risalire alle cause della morte, mentre alcuni famigliari sono partiti per l'Africa. 

La 47enne era figlia di Livio Soliman, noto per aver avviato l'omonima Fonderia a Malo. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malo, imprenditrice trovata morta a Malindi: è giallo

VicenzaToday è in caricamento