Lusiana, ciclista trovato morto: malore fatale

L'uomo, un 66enne di Thiene, L.B., era un cura per una cardiopatia ma non aveva rincunciato alla sua grande passione, le due ruote

Il cuore l'ha tradito, in tutti i sensi. L.B., 66 anni di Thiene, nonostante soffrisse una cardiopatia, non aveva rinunciato alle salite in sella alla bicicletta, che tanto amava. 

Purtroppo, martedì mattina, il suo cuore non ha retto e l'uomo è stato trovato privo di vita lungo via Premaduri di Sotto, un tratto in salita che collega Laverda con Lusiana. Su segnalazione di un automobilista, arrivata circa alle 10.30, sul posto è intervenuto il Suem 118 ed i carabinieri, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ciclista e contattare la famiglia per la tragica notizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento